• Osteo
  • Trust
  • Tai Chi 2
  • Noi
  • pilates
  • Ashtanga Yoga
  • foglie
  • Shiatsu
  • Danzoterapia
  • YBR

Massaggio Linfodrenante:

E’ una particolare tecnica di massaggio che favorisce il drenaggio dei liquidi linfatici dai tessuti: l'azione meccanica manuale viene esercitata a livello di aree che interessano il sistema linfatico (composto da milza, timo, noduli linfatici e linfonodi), allo scopo di  facilitare il deflusso dei liquidi organici ristagnanti.

Il linfodrenaggio è una tecnica ampiamente sfruttata dalle donne per combattere gli inestetismi della cellulite;  ma  viene sfruttata anche per risolvere disturbi di entità maggiore: ad esempio è particolarmente indicato per il riassorbimento degli edemi, per la regolazione del sistema neurovegetativo e per favorire la cicatrizzazione di ulcere e piaghe nei diabetici.

La tecnica del  linfodrenaggio si  attua tramite applicazione di un leggero movimento pressorio sulla cute, che dev'essere lento e delicato, avendo cura di applicare spinte tangenziali. Il linfodrenaggio deve seguire il percorso della linfa: a tal proposito, il massaggio richiede d'iniziare a livello del collo, zona in cui si trovano i linfonodi dove la linfa si mescola al circolo ematico. Solo successivamente, la tecnica procede nelle altre zone del corpo.


I movimenti tipici del massaggio sono quattro: spinte circolari, rotatorie, movimenti a pompaggio ed erogatori.

È raro che in una sola seduta le manovre del linfodrenaggio possano risolvere completamente l'edema, nonché il ristagno dei liquidi; generalmente, il paziente si deve sottoporre a più trattamenti per ottenere buoni risultati duraturi. Ovviamente, la frequenza e la durata delle sedute saranno stabilite in base al disturbo del paziente.

Durata: 1h 30 min

News

 

 

IL CENTRO OLISTICO R.E.M. HA CAMBIATO GESTIONE